Prima io

Classe 1 - Scuola primaria Sacco - VARESE

Scuola primaria Sacco - VARESE
Testo: Classe 1a - Elena Deluca

 

 
 

Testo

Prima-io è un bambino
che vuol esser sempre il primo.
Fa la gara con sua sorella
anche per una caramella.

Per la strada, che è pericoloso,
lui si butta precipitoso.
Per essere sempre vincitore
è diventato un gran campione!

“Prima io! Prima io!”
Che ambizioso Prima-io!
Ogni volta è una gara,
sempre avanti Prima-io!
“Prima io! Prima io!”
Che insistente Prima-io!
Impegnato a gareggiare,
lui non si ferma mai!
Ogni giorno la stessa storia
Tutto il dì in cerca di gloria…
A colazione, a pranzo e a cena

“Prima io!”

ripete a catena.

Nel cortile, in bicicletta,
Prima-io è una saetta.

“Vinco io!”

grida il bambino
che vuol esser sempre il primo.

Prima io! Prima io!”
Che ambizioso Prima-io!
Ogni volta è una gara,
sempre avanti Prima-io!
“Prima io! Prima io!”
Che insistente Prima-io!
Impegnato a gareggiare,
lui non si ferma mai!
Ogni giorno la stessa storia
Tutto il dì in cerca di gloria…
A colazione, a pranzo e a cena

“Prima io!”

ripete a catena.

Nel cortile, in bicicletta,
Prima-io è una saetta.

“Vinco io!”

grida il bambino
che vuol esser sempre il primo.

Prima io! Prima io!”
Che ambizioso Prima-io!
Ogni volta è una gara,
sempre avanti Prima-io!
“Prima io! Prima io!”
Che insistente Prima-io!
Impegnato a gareggiare,
lui non si ferma mai!
La mamma dice “Si va a scuola!”
E lui corre sulla scala,
davanti a tutti, in prima fila:
la sua vita è una gara.

Scende e corre a tutto spiano,
eppure mamma grida

“Piano!
Chi va piano va lontano
e di sicuro arriva sano”

Prima io! Prima io!”
Che ambizioso Prima-io!
Ogni volta è una gara,
sempre avanti Prima-io!
“Prima io! Prima io!”
Che insistente Prima-io!
Impegnato a gareggiare,
lui non si ferma mai!
Per Prima-io, dal dottore,
più non passano le ore.
Lì in fila, nell’attesa,
ha la faccina molto tesa…

“A chi tocca la puntura?”
“A me no, che paura!”

Questa volta non è il primo,
ma, l’ultimo bambino!

Prima io prima io
Ma che strana situazione!
Prima-io prima io
ha imparato una lezione:
prima io prima io
non insiste prima io.
Anzi!
“Ma ci mancherebbe”
“Grazie”
“Prego! Aspetto io!

sponsor2014 Ledro in Musica v Consorzio per il Turismo Valle di Ledro Provincia Autonoma di Trento Regione Autonoma Trentino Alto Adige Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto Federazione Cori del Trentino Fondazione Mariele Ventre Il Giornalino